LA BUSSOLA CI GUIDA VERSO L’INIZIO DEL NUOVO CICLO

bussola

La via si mostra… S’intravvede una sottile linea di confine che segna una fine e l’inizio di un nuovo cammino.

Si dispiega il senso profondo di ogni cosa e nell’abbandonare vecchi criteri volgiamo a quel sentiero che ci appartiene davvero, quello per cui siamo qui e per cui tanto abbiamo vagato.

Ma si vagava perché non si sentiva, non si vedeva, mentre ora tutto trova ordine e senso, si comprende il perché di certi eventi e non ci si arrovella più sul motivo bensì si accetta che questo doveva essere per arrivare fino a qui.

Anche questa è rivelazione.

Un particolare sentire dona una serenità colma di fiducia che non lascia spazio a dubbi.

Ora la via si vede e nel percorrerla non ci si dispiace più di ciò che si è abbandonato e di ciò che ancora si abbandonerà, non ci si domanda più quali passi dover percorrere, una bussola interiore si è attivata e ci guida verso ciò che è giusto per ognuno di noi.

Un totale senso di abbandono consente di fluire sapendo che ovunque si giungerà tutto si muoverà per donarci il profondo senso dell’essenza manifestando quanto di meglio si possa auspicare.

L’ingresso della nuova materia avanza e inesorabile la sua integrazione prosegue per completare la chiusura del ciclo vecchio preparando l’essere per l’apertura di quello nuovo, nel nuovo mondo… Che è già qui e che presto si paleserà.

Siate Luce!

Stefania Ricceri

Please follow and like us: