IL SESTO E ULTIMO RINTOCCO: IL COMPIMENTO

Compimento

Arrivo con un forte soffio divino che ti fa sobbalzare spingendoti in avanti.

Io giungo dopo la Rivelazione e ora manifesto fuori quanto hai espresso dentro.

Attraverso la scossa della Rivelazione il senso di profondo ti ha pervaso, ora tocca a me e ti spingo in avanti, ogni energia, ogni pensiero, emozione, azione. Butto tutto fuori e porto disordine.

Un disordine che costringe all’azione dell’ordine.

Un disordine che porta risoluzione, che induce al movimento, che non consente stasi.

Un susseguirsi di eventi manifestano tutto il cammino accumulato fino qui.

Mi presenterò con ogni aspetto che mi ha portato a maturazione, spezzo il tempo lineare e creo ramificazioni dello stesso che penetrano nelle viscere di ogni essere, vivente e non.

Avrò in me Coraggio ,

Forza,

Volontà,

Fede.

Rivelandomi esploderò fuori e ridiscenderò nel vuoto che hai creato dentro di te risanando completamente ciò che sei….

… E se attraverso i passaggi che hai attraversato quel vuoto non ci sarà, con forza avvolgerò le mie ramificazioni scardinando e annullando quanto hai voluto trattenere.

Sarò dirompente e senza tregua non lascerò la presa fino a che ogni cosa sarà ben visibile alla luce del sole.

Io Sono il Compimento e alla fine di questo  processo ti mostrerò una via, la tua.

Siate Luce!

Stefania Ricceri

Please follow and like us: