LA RIVELAZIONE, IL COMPIMENTO E LA PORTA D’ORO

img_0797

Dentro cosa siamo avvolti ora?

Quale strana e particolare energia sta insinuandosi in noi?

Il Compimento, nel raggiungere il suo culmine, adesso ci stringe in una morsa altamente rivelatoria, le verità affondano colpi che fanno sobbalzare. Tutto è così lampante che diventa difficile non vedere.

La Rivelazione… tralasciamo i fatti del mondo, restiamo in noi.

Osserviamo la radice dal quale tutto il resto poi si riflette.

Abbiamo attraversato un anno colmo di ardue prove, la densità è stata incalzante e senza sosta, siamo stati spinti così in basso che in certi momenti sembrava di non farcela davvero più, abbiamo affrontato demoni indicibili, sono riemersi traumi antichi, ferite perfettamente cicatrizzate hanno ripreso a sanguinare.
No, non è stato facile, per alcuni ancora non lo è.
Ma siamo alla fine di queste prove così sofferte e pesanti.

Toccato il fondo del fondo ora la Luce prende ad imperare davvero e alimenta in noi la spinta a risalire.

Ciò che ci attende non ha eguali, nei prossimi giorni ne parlerò approfonditamente.

Ora però restiamo un attimo qui, un buio non più pesto lascia intravvedere qualcosa e la luce da lassù comincia a scaldarci, avvertiamo dentro che tante zavorre sono state eliminate, sappiamo che nel risalire qualche strascico sarà ancora da risolvere, ma ora osserviamo tutto con occhi diversi….

Abbiamo sempre vissuto in una casa, la conosciamo bene, solo che adesso entrando nel nostro salotto accogliente ci accorgiamo dell’esistenza di una porta mai vista prima.

D’oro, finemente lavorata, un profumo antico e contemporaneo la attraversa, comprendiamo che oltre quella soglia c’è qualcosa di importante.

Non dobbiamo nemmeno cercare la chiave perché è già lì inserita nella toppa della serratura.
Tutto ciò che dobbiamo fare è aprirla…

Siamo pronti ad aprire la porta e vedere cosa c’è oltre per noi?

Ecco… la comprensione che nulla è mai stato come sembra, che ci sono molte cose da scoprire e che finalmente ci siamo, non lascia adito a dubbi.

I mesi che verranno saranno segnati da Grandi Nuovi Inizi.

Ora apprestiamoci a risalire dalle viscere del nostro essere, prepariamoci assorbendo al massimo queste potenti energie, integriamo pienamente le nostre ombre accettandole e dando loro la luce necesaria per ricalibrarle.

Compiamo questi passi verso quella porta, perché oltre ad essa molte cose ci attendono.

Siate Luce!

Stefania Ricceri

Please follow and like us: