“IN PRINCIPIO ERA IL VERBO”

“In principio era il verbo”… un concetto di poche parole che ha in se profonda valenza.
I silenzi chiudono, non espletano, non risolvono e non chiariscono. Non creano.
È vero che a volte il silenzio vale più di mille parole, ma vero è anche che attraverso la parola possiamo tornare a comprenderci, riunendoci, condividendoci.
Che la parola sia ispirata e che arrivi ad essere fonte di ispirazione, perché la parola muove e smuove attraverso la vibrazione che emette.
Un tempo si diceva che le parole possono distruggere, iniziamo a “sentire”, attraverso la parola si può costruire.
Questo è tempo di costruzione, di Nuova costruzione, lasciamo che con la parola si producano intenzioni e volontà per portare fatti che seguano ogni parola dettata dall’Ispirazione della Fiamma Divina presente in ognuno di noi.

Cosa senti?
Manifesta attraverso la parola il profondo sentire della tua Essenza e lascia che crei ciò per cui sei qui per mezzo dell’Intenzione e della Volontà.

In principio era il verbo… espressione della volontà divina di generare la manifestazione.

Una sapienza antica che si fonde alla contemporanea creando la Materia Nuova per indurre l’Essere a Divenire e poter formare la Nuova Impronta nel Nuovo Mondo.

Con Forza, Coraggio e Fede.

Siate Luce!

Stefania Ricceri

 

Please follow and like us: