IL MESSAGGIO DEI TAROCCHI DALL’11 AL 17 MARZO

Il messaggio dei Tarocchi  per la settimana.

Le carte estratte sono:

La Torre, L’Imperatore, La Papessa, La Temperanza, L’Imperatrice.

Ora osserviamo cosa mostrano e comunicano.

Il consiglio è di leggere queste parole due volte, una con visione al collettivo e una osservando il proprio procedere; in entrambe i casi infatti, sono certa che arriveranno molti input, conferme e spunti di riflessione.

Un’alta struttura, viva, dal basso le fondamenta parlano di Sacralità, nell’innalzarsi al cielo diviene precaria parlando di brama di potere, materialismo, poteri effimeri; viene colpita da una fulmine causato dal sole, a causa di ciò, conseguentemente,  nella sua estremità più alta crolla, l’illusione cade.

Un uomo è su di un trono alla destra della stessa, data la circostanza guarda a questo fatto comprendendo che non può proseguire nella sua opera se prima non fa ordine rendendo stabile ciò che stabile non è.

Osserva le fondamenta in considerazione dell’origine sacra per la quale al principio fu costruita vedendo al suo interno, restato intatto, una grande sala. Al centro si trova una donna con un velo che le copre in parte il viso, siede anch’essa su di un trono, rappresenta la natura, il mistero, è la custode della conoscenza, ricorda che per poter proseguire il cammino è importante abbinare all’ azione e alla volontà la ricerca dello spirituale come obiettivo affinché l’essere si accorga. 

Accanto a lei si manifesta una figura femminile mentre, con in mano due anfore, travasa del liquido da una all’altra con disciplina, equilibrio, armonia, pazienza, serenità, fede.

Essa concretizza la trasmutazione, il cambiamento alchemico che nasce da dentro.

Fuori dalla struttura si palesa una donna, anche lei seduta su di un trono, ma non guarda verso la stessa bensì verso di te, ferma ma in movimento, inoltre è splendida e luminosa, regge uno scettro con in cima il simbolo della Terra e ricorda, attraverso il suo sguardo vitale, che dopo aver raggiunto l’equilibrio tra la ragione e l’intuizione si può accedere inoltre al piano dell’intelligenza creativa volta all’evoluzione.

Il messaggio:

La caducità dei beni materiali porta all’ illusione, solo l’ordine consente la comprensione nel riflesso dell’esistenza che manifesta la trasformazione disciplinata e porta a comprensione per cui ne consegue l’evoluzione.

…Diverremo molti e molti e molti.

Con Forza, Coraggio e Fede

Siate Luce!

Stefania Ricceri

Please follow and like us: