SAPETE QUAL E’ LA VERITA’? ORA VE LO DICO

Sapete qual è la verità?

La verità è che se siamo ancora qua a parlarne vuol dire che qualcosa non ha funzionato.

La verità è che si continua a sopravvivere dando credito ad illusioni fuorvianti.

La verità è che si continuano a cercare risposte fuori ostinandosi nel non voler andare dentro dove le domande nemmeno esistono.

La verità è che ci si aggrappa a tecniche e credenze ormai obsolete divenute ormai luoghi comuni nel quale poi ci si crogiola con grande frustrazione.

La verità è che tra il dire e il fare c’è davvero di mezzo il mare perché sappiamo tutto, ma poi non facciamo davvero.

La verità è che per quanto il momento epocale inviti al ricongiungimento e alla condivisione, ancora si brama al potere di uno a scapito dei molti.

La verità è che davvero si resterà in pochi, perché si scambia una lucciola fuori per il tesoro di luce interiore.

La verità è che si fa presto a parlare di angeli, divinità, energie, per attirare folle di persi speranzosi di ritrovarsi.

La verità è che fino a che non si torna al centro togliendosi dagli estremi ogni cosa sarà confusa, contorta, ambigua, apparirà difficile.

La verità è che abbiamo a disposizione grandi strumenti, che li raccontiamo, ma poi non ci adoperiamo davvero per il procedere.

La verità è che si guarda in alto senza comprendere che è nella terra che dobbiamo radicarci per poi sentire l’alto.

La verità e che abbiamo tutto davanti agli occhi, ogni cosa parla, ci dà segni, opportunità; veniamo accontentati nel continuare a guardare fuori per andare poi dentro, ma niente, ancora non ci accorgiamo.

La verità è che le cose non sono come sembrano, c’è dell’altro, ma non si compie un atto di volontà disciplinato per andare oltre apparenze farlocche.

La verità è che nessuno è arrivato, nemmeno i conoscitori di grande cultura, perché siamo tanto bravi a raccontare come funzionano le cose e come andrebbero fatte; solo che si predica bene e si razzola male.

La verità è che si continua a cercare fuori qualcosa che è solo dentro.

La verità è che continuando a cercare fuori a breve ci sbatteremo forte la faccia.

La verità è che sta accadendo qualcosa di unico e straordinario, ma siamo così convinti di aver capito tutto che non facciamo quel passo indietro necessario per sentire.

La verità è che non abbiamo capito niente.

La verità è che gli “extraterrestri” come li chiamiamo, esistono, ma non sono come vengono postati nei social; ma che ve lo dico a fare, non ci credereste.

La verità è che siamo portati alla terra, alla naturalezza, all’osservanza, all’accorgersi e che questa pantomima che fomenta notizie e accadimenti non è quel che davvero è.

La verità, ripeto, è che non abbiamo capito niente, quanto prima lo accettiamo, quanto prima ci accorgiamo.

La verità, cari tutti, è che siamo dei CAZZONI (tutto maiuscolo così lo leggiamo bene).

Questa è la verità, ora dai, mettiamoci davanti allo specchio e diciamo a gran voce “sti cazzi!”

La verità è che è tutto estremamente semplice, ma ci piace aggrovigliare e rendere irraggiungibile qualcosa che è qui, nel posto più vicino, esattamente dentro di noi.

La verità è che ci vuole Coraggio, Disciplina, Forza, Fede.

La verità è che rifiutiamo questi ingredienti indispensabili perché vogliamo stare comodi comodi.

La verità è che quando ci accorgeremo, perché ci accorgeremo, “se per caso cadesse il mondo”, non è detto che ci sposteremo un po’ più in là.

Accorgiti, accorgiti anche di accorgerti.

Disciplina

Radicamento

…Diverremo molti e molti e molti

Con Forza, Coraggio e Fede

Siate Luce!

Stefania Ricceri

Please follow and like us: