CAMMINANDO NEI TAROCCHI OSSERVO IL PROCEDERE

Camminando nei Tarocchi contemplo il procedere. Il messaggio per la settimana dal 18 al 24 Marzo.

Camminando nei Tarocchi, oltre la tecnica, essi consentono di percorrere le vie dell’ignoto che si rivela e consiglia la via.

I Tarocchi sono uno strumento Sacro, profondamente significativo per chi vi cammina dentro lasciandosi travolgere dalla sua energia rivelatoria e illuminante.

Utili anche per la divinazione, non principalmente però, i Tarocchi sono strumento di osservazione introspettiva al divenire dell’individuo perchè si accorga che è già tutto ciò a cui anela.

La sequenza per questa settimana è:

L’Appeso, il Papa, il Bagatto, il Carro, il Sole.

Il messaggio:

L’individuo si rivela guardando i suoi errori osservando ciò che si muove nella forma fisica.

La verità che si risveglia gli dà vita e attraverso la volontà partecipa attivamente nel manifestare la spiritualità che è.

Un momento decisivo e per di più delicato questo, difatti siamo costretti dal vibrato cosmico alla scomodità per lasciare andare il superfluo e sacralizzare ciò che davvero siamo.

Questo è un cambiamento radicale che può sembrare negativo, ma non lo è!

Ci permette inoltre di porre l’attenzione verso ciò che sta accadendo e produce stimoli che ci aiutano a cogliere nuovi aspetti della vita.

Stiamo andando infatti alla Sacra verità dell’Essenza che alimenta una ferrea volontà e disciplina atte a produrre la nuova forma, la nostra e di ciò che ci circonda.

La delicatezza di questo momento, nel quale il radicamento nella Sacra Terra è indispensabile, palesa la nuova organizzazione delle cose dove l’essere espleta pienamente il senso dell’esistere.

Camminando nei Tarocchi questo l’indirizzo verso cui siamo diretti, auguro ad ognuno di abbandonare le resistenze legate a credenze ed emozioni limitanti.

La settimana si prospetta profonda e colma di opportunità per chi si permetterà di coglierle.

Buona settimana a tutti!

…Diverremo molti e molti e molti

Con Forza, Coraggio e Fede

Siate Luce!

Stefania Ricceri

 

 

 

 

Please follow and like us: