SETTIMANA DAL 29/4 AL 5/5 – PARLANO LE RUNE

Il messaggio delle Rune per la settimana

Il messaggio delle Rune per la settimana

Per la settimana dal 29/4 al 5/5 le Rune parlano di un messaggio prezioso pronto a ripulirsi dall’influenza del mentale e a risplendere.

Le Rune estratte:

Ass, Reid (capovolta), Thurs (capovolta), Dagaz

ᚫ ᚱ ᚦ ᛞ

La natura delle cose secondo le Rune

La parola divina, ispirata, proveniente dal vibrato del cosmo, in origine apre canali espressivi dello spirito.

La parola divina è il pensiero del Grande Spirito nella forma materiale.

Consente la connessione che permette di vedere oltre le apparenze. 

Un dono Sacro espresso nella materia produce rivelazione.

In questo però, la direzione e il movimento sono state deviate e sporcate dalla mente umana oscurando il senso della sacralità.

Il cambio di direzione ha prodotto confusione, perdizione, scontento, scelleratezza.

L’equilibrio è divenuto squilibrio formando una prospettiva offuscata e fuorviante.

Il movimento energetico della settimana secondo le Rune dal 29/4 al 5/5

Avvolti da una coltre nebbiosa gli occhi umani non vedono la via, ma chiudendo gli stessi la incontrano riscoprendo l’antico sacro sentiero.

Disordini vengono fomentati, parole distorte, un alone grande presenta ciò che non è, l’avviso porta a non fermarsi ad apparenze.

Le cose non sono come sembrano eppure la folla segue un alone nebbioso che tenta di coprire la regalità delle sacre leggi cosmiche.

Osservare le leggi universali fa nascere l’accorgersi, diversamente ogni cosa appare offuscata e non chiara.

Eppure qualcosa è pronto a spostare la coltre nebbiosa per far risplendere il sacro.

Una trasformazione è in arrivo, pronta a cancellare ogni forma deviata per riportare in auge il vibrato del cosmo che parla una lingua sacra.

Il consiglio delle Rune dal 29/4 al 5/5

La trasformazione che cancella la deviazione riporta sul sentiero dell’esistere nell’ascolto del canto antico che ora si amalgama al contemporaneo.

Il consiglio è di osservazione e ascolto.

Non fermarsi alle apparenze, non lasciarsi convincere da parole luccicanti, la rivelazione si fa strada.

Nel farsi travolgere dalla coltre nebbiosa ci si perde nei meandri del nulla che sta per essere inghiottito dal riemergere della Luce.

Il messaggio divino primordiale viene avvolto dal vibrato cosmico e riportato al suo splendore.

Le cose non sono come sembrano, ora è richiesto discernimento, centratura; adoperarsi per sentire oltre le apparenze.

Grandi e forti accadimenti sono in arrivo, nel collettivo e nell’individuale.

Accorgiti.

Accorgiti anche di accorgerti.

Dalle profondità il Sacro riemerge.

Dalle profondità il Sacro ti avvolge.

Il Sacro canto del cosmo ti chiama.

Ma tu, cosa stai ascoltando?

Buona settimana a tutti!

Con Forza, Coraggio e Fede.

Siate Luce!

Stefania Ricceri.

Per le consulenze:

Se vuoi ricevere una consulenza Runica, il tuo tema Runico, se desideri ricevere un nastro Runico, costruito appositamente per te che ti aiuti ad indirizzarti e sostenerti nella realizzazione del tuo cammino, contattami e riceverai ogni informazione:

runicafiammadivina@gmail.com

Ogni nastro Runico viene costruito e fatto a mano nel pieno rispetto del vibrato cosmico e della sacralità insita nel messaggio delle Rune.

 

 

 

Please follow and like us: