SETTIMANA DAL 29/4 AL 5/5 – INTENSO

La parola della settimana dal 29/4 al 5/5: Intenso

la parola della settimana: intenso

La settimana dal 29/4 al 5/5: Intenso. Segna un passaggio, non solo del mese per cui aprile lascia posto a maggio, l’intensità arriva dal vibrato cosmico che parla chiaramente di un mese in arrivo di estrema profondità.

Dal suo principio abbiamo subito compreso che questo anno ha in se molto di particolare.

Già dal precedente anno ognuno ha vissuto grandi ed ulteriori trasformazioni, principalmente interiori, secondariamente esteriori.

Anche in questi ultimi mesi ne abbiamo vissute molte in un tempo ristretto e molte sono ancora le cose da osservare.

Non c’è da accomodarsi troppo dunque, perchè non è ancora finita.

Siamo ora nel fulcro centrale, che ci accompagnerà ancora per qualche tempo, di un periodo in cui vengono fuori tutte quelle cose che erroneamente, ma più che tutto illusoriamente, credevamo di non avere o non avere più.

Le ultime beninteso, ma proprio per questo, toccare una profondità così estrema toglie il fiato.

E non toglie solo il fiato a ben dire, toglie proprio tutto, maschere, veli, illusioni, fiocchetti, zuccherini e cuoricini di panna montata compresi.

D’altro canto però, in un quotidiano fatto di estremi non c’è da stupirsi se ora siamo portati allo stremo di tutto ciò che ipocritamente, ma con tanto farlocco amore, abbiamo attentamente celato agli altri ma soprattutto a noi stessi.

In questo anno che chiama al ritorno alla terra, possiamo scegliere se sederci e lasciare che ci ribalti o continuare a fare gli splendidi.

In ogni caso saremo travolti da una forte tempesta di sabbia che fa cadere trucco e parrucco, pizzi e merletti; questo sia per lei che per lui, tanto ormai sono cose all’ordine del giorno in entrambi i casi. 

Non importa su quale scelta optiamo, la terra ci ha donato il nuovo, ma prima di lasciarci sperimentare pienamente questo nuovo ci vuole vuoti e soprattutto integri.

Che lo vogliamo o meno dunque la terra ci ribalta e senza nemmeno andare tanto per il sottile.

Non so se ci avete fatto caso.

Le settimane precedenti sono state segnate da “delicato” prima e “mistico” dopo, non è che queste vibrazioni si sono dissolte, tutt’altro, solo che a queste ora si aggiunge l’intensità.

Dunque se credevate che aprile fosse stato intenso, vedrete maggio cosa ci riserva…

In questa settimana dal 29/4 al 5/5, il vibrato cosmico si fa intenso e aumenta in modo esponenziale iniziando a spremerci come arance.

Dunque per tutti quelli che credono di “aver dato”, beh, no, nessuno di noi ha ancora “dato” per davvero.

Ciò che ci sta accadendo, anche se non ci credete, è una benedizione divina, perchè abbiamo la concreta e forte opportunità di svuotarci di inutilità sotto ogni aspetto.

Stiamo andando all’Essenza e l’Essenziale.

Intenso in questa settimana sarà il percepito, sia in chiarezza che in confusione, il tempo ci sembrerà distendersi, non allungarsi, ma splamarsi in modo distinto sì, ognuno ne farà un’esperienza propria in merito.

Poi, in modo intenso sentiremo di entrare ancora più dentro profondità apparentemente sconosciute, queste saranno davvero le ultime e per quanto vi soggiorneremo per qualche tempo, vi rincuori sapere che più giù di così non andremo.

Anche se da queste profondità i nostri occhi vedranno tante cose…

In modo intenso vivremo i paradossi, la metà della settimana sarà davvero paradossale perchè potrebbe accaderci di lavorare ad un progetto nuovo e alla chiusura di cose molto vecchie in contemporanea.

Oppure di incontrare una vecchia conoscenza e scoprirla essere una persona completamente nuova.

O ancora di assistere ad una nascita e un funerale nella stessa giornata.

La cosa interessante sarà osservare cosa determinate situazioni innescano in noi.

Ne vedremmo delle belle!

Buona settimana!

Con Forza, Coraggio e Fede.

Siate Luce!

Stefania Ricceri

 

 

Please follow and like us: