LA SETTIMANA DAL 27/5 AL 3/6 APRE ALL’INCONTRO

Smettendo di ricercare succede  l’Incontro.

La settimana dal 27/5 al 3/6 ci avvolge nella consapevolezza e apre all’Incontro.

Siamo arrivati fin qui, questa é una settimana di passaggio tra un mese e l’altro e finalmente tiriamo un sospiro di sollievo.

Maggio é stato disarmante, profondo, rivelatorio, propizio.

Sconvolgente, denso, materiale, evolutivo, introspettivo, spirituale oltre misura.

Siamo ai colpi finali che portano l’inizio di una maggior leggerezza interiore. 

Questo mese ha portato ad ognuno molte cose che hanno toccato, e lì, nelle profondità in cui siamo, abbiamo potuto solo affrontarle.

Qualcuno ne ha tratto grandi risoluzioni, rivelazioni, soluzioni, comprensioni.

Tutto si è svolto in modo denso, impattante, atto a farci osservare angoli reconditi del nostro essere per sanare le nostre radici.

Questa settimana dal 27/5 al 3/6 ci apre ad una consapevolezza ed è l’Incontro.

Non intendo l’incontrare cose o persone, no, intendo la bellezza dell’incontro, quel sentire profondo che subentra aldilà della ricerca.

Si perché la tendenza che da sempre abbiamo è di ricercare; conoscenze, situazioni, opportunità, persone.

Ma ora, dopo aver attraversato questo mese che fa parte del cammino nella via stretta e ci siamo liberati di altri antichi fardelli?

Ora che arriviamo qua con le sacche vuote e le spalle sono meno dolenti?

A cosa ci porta tutto questo?

Ci porta a sentire e comprendere che ricercare al finale non è davvero importante.

Ogni cosa si rivela a noi quando il momento è maturo.

Non prima, non dopo.

Dunque con le sacche vuote, una sensazione di chiarezza ancora un po’ confusa e un nuovo senso di leggerezza, ciò a cui siamo naturalmente portati è smettere di ricercare.

Avviene un abbandono di aspettative, pensieri elaborati, macchinazioni mentali, emozioni ripetitive.

Ne consegue il mollare la presa della ricerca e lasciarsi andare, un po’ più leggeri, un po’ più consapevoli, un po’ più liberi.

Incontro è la possibilità di permettersi di seguire il proprio intuito, abbandonarsi al mistero, al fluire della vita, al vibrato cosmico che ci avvolge.

La settimana dal 27/5 al 3/6 ci apre all’Incontro.

Ci trova un po’ stropicciati, con ferite finalmente rimarginate, con una risoluzione interiore crescente e la voglia di darsi esattamente per ciò che siamo senza più tante maschere a fare da impalcatura e contorno.

Incontro è la sorpresa, il meravigliarsi per il dispiegarsi delle cose che si presentano a noi prive di costruzione da aspettative.

È quel gusto mai sentito prima perché scevro da fardelli e pensieri che vogliono il controllo.

Incontro è respirare aria nuova attraverso la quale, dentro, la percezione cambia e questo cambio inevitabilmente cambia anche le esperienze esteriori che chiamiamo quotidiano, che chiamiamo vita.

Auguro ad ognuno l’Incontro, il Sacro principio dell’inebriante leggerezza dell’Essere.

Buona settimana a tutti!

Con Forza, Coraggio e Fede.

Siate Luce!

Stefania Ricceri

Per le consulenze:

Se vuoi ricevere una consulenza individuale, con i Tarocchi o con le Rune, se desideri ricevere un nastro Runico, creato appositamente per te, che ti aiuti ad indirizzarti e sostenerti nella realizzazione del tuo cammino, contattami e riceverai ogni informazione.

runicafiammadivina@gmail.com

Ogni nastro Runico viene creato e fatto a mano nel pieno rispetto del vibrato cosmico e della sacralità insita nel messaggio delle Rune.

Please follow and like us: