GIUGNO 2019 RACCONTATO DAI TAROCCHI

L’azione nel mondo si compie attraverso il fluire armonioso.

Giugno 2019 raccontato dai Tarocchi si prospetta come un mese ricco di nuovi inizi.

Vado dritta al punto senza tanti preamboli così da poter offrire tutta l’attenzione che merita a questo mese: Giugno.

Sicuramente Maggio ci ha tolto tanto, ma per quanto sia stato denso, lungo e per alcuni aspetti faticoso, ci ha lasciato qualcosa di molto prezioso.

Il vuoto.

Ora ecco Giugno, andiamo a vedere come quel vuoto sarà colmato.

Giugno 2019 raccontato dai Tarocchi

Al taglio si presentano il Re di Denari e  l’8 di Denari.

Ricordo che il taglio rappresenta il movimento dell’apertura, ci annuncia come si predispone la situazione.

Il messaggio di queste due carte è semplice ma profondo:

L’azione nel mondo si compie attraverso il fluire armonioso.

Andando per ordine, la linea del passato presenta il Cavallo di Denari, il 10 di Coppe e la Regina di Denari.

Ci parlano di un viaggio, un cammino interiore compiuto nostro malgrado che ci ha accompagnato ad una presa di coscienza.

Lo stato interiore e le circostanze esteriori ci hanno portato a comprendere che stava maturando il momento di intraprendere un’azione concreta.

Qualcosa che principalmente non si focalizzasse ad una stabilità prettamente materiale ma ad un equilibrio completo e senza fissazioni.

Effettivamente il mese di maggio è stato l’apoteosi di perdita di punti di riferimento sotto moltissimi aspetti.

Ci ha fatto sentire fortemente destabilizzati e precari.

La linea del presente è formata dal 5 di Denari, il 3 di Denari e l’8 di Bastoni.

Ci parlano di una nuova fase, un mutamento che ci porta ad un contatto importante con la nostra parte interiore, con le energie cosmiche e della natura.

Da qui un nuovo timido inizio che ci stimola a procedere in questa direzione senza ancora sapere bene dove stiamo andando e dove arriveremo.

Dentro sentiamo la naturale spinta ad andare seguendo il richiamo interiore; la comprensione ci ha portato a sentire che per ottenere risultati diversi è tempo di iniziare a fare cose diverse.

La linea del futuro si presenta con L’Imperatrice, il Matto e la Giustizia.

Dunque ne consegue che questo mese di Giugno risveglia in ognuno la creatività atta all’evoluzione.

I primi passi in nuova direzione che non offre un terreno già segnato da seguire ma stimolante oltre modo.

È il congedo definitivo da ciò che se n’è andato con Maggio, è un senso di leggerezza ritrovato carico di energia che si dirige verso un nuovo equilibrio.

Da qui nasceranno nuove fondamenta, equilibrate e colme di nuova linfa.

Giugno 2019 raccontato dai Tarocchi ci parla di nuovi inizi.

Il vuoto che ci ha lasciato Maggio non si colmerà completamente, ma inizierà a riempirsi di sostanza Nuova.

Con Forza, Coraggio e Fede

Siate Luce!

Stefania Ricceri

Per le consulenze:

Se vuoi ricevere una consulenza individuale, con i Tarocchi o con le Rune, se desideri ricevere un nastro Runico, creato appositamente per te, che ti aiuti ad indirizzarti e sostenerti nella realizzazione del tuo cammino, contattami e riceverai ogni informazione.

runicafiammadivina@gmail.com

Ogni nastro Runico viene creato e fatto a mano nel pieno rispetto del vibrato cosmico e della sacralità insita nel messaggio delle Rune.

Please follow and like us: