DAL 31-5 AL 6-6 VA EMERGENDO LA VERITÀ

Da dentro una grande luce.

Dal 31-5 al 6-6 va emergendo la verità dalle profondità in tumulto per i grandi movimenti dati dall’incalzare dell’innalzamento vibrazionale.

L’aria si fa colma di energia, per taluni versi risulta incomprensibile il suo messaggio, per altri, invece, tutto è estremamente chiaro.

In questo tempo fatto di incongruenze e dettami restringenti, seppur nell’apertura delle situazioni, si prospettano contesti da un lato grotteschi e dall’altro amaramente rivelatori.

Un amaro che si profila in chi, fermo nelle proprie convinzioni limitanti, va accorgendosi che, effettivamente, no, le cose non sono come prospettate.

Dal 31-5 al 6-6 va emergendo la verità.

E quindi inneggiando alla libertà si scopre che prendere un aereo può risultare pericoloso post inoculamento; oppure, che tra un’avariata variante e l’altra, l’inoculamento stesso potrebbe essere stato decisamente vano.

Nel mentre le discrepanze crescono e dalla voragine che manifesta una grande luce saltano fuori gli esseri viventi da altri mondi che prendono posto nella vita degli individui in maniera ufficiale…

Beninteso però, vengono propagandati come minaccia, dunque, anche qui, l’amara verità che porta conferme dei tanti scellerati pazzoidi che negli anni, tanti, hanno parlato di vita in altri mondi.

Vengono però ora presi in considerazione con l’attenzione di chi vuole sapere già partendo dal presupposto che oltre l’esperimento mediatico sperimentale, la nuova fobia sarà la minaccia aliena stile “Independence Day”.

Dal 31-5 al 6-6 va emergendo la verità.

E laggiù ancora la pace non c’è.

“Ma laggiù dove”? – mi dirai.

Laggiù, dentro di te, in quell’oscuro luogo che sei in cui, non per il fatto che non vi sia luce fa di te un esseraccio.

Tutt’altro, in quel buio nutriente e caldo avviene tutto quello che fa di te quello che sei oltre quello che credi di essere.

E, adesso, la luce in quel profondo sopraggiunge e ti mostra ogni cosa…

Un boato dal cielo fa vibrare la terra nella notte, una grande luce sopraggiunge dal profondo lontano e tutto s’illumina mostrando cosa si cela nell’oscuro andare che separa il tempo della nuova alba.

Ci attendono giorni di importanti rivelazioni.

E, in tutto questo, ricordati…

Ricordati di vivere!

Torneremo a guardare le stelle.

A tutti i Cuori impavidi.

Procedo contemplando il mistero che mi avvolge e nel quale respiro il soffio Sacro della vita.

E il viaggio continua…

Se vuoi approfondire con la tua consulenza con i Tarocchi online in video chiamata mi trovi qui.

Possiamo anche restare in contattosu Facebook.

Iscriviti alGruppoFacebook, ogni domenica, in diretta, dalle ore 21,00, con la possibilità che venga estratto un Arcano per te.

Con Forza, Coraggio e Fede.

Siate Luce!

Stefania Ricceri 

Please follow and like us: