IL SACRO EQUILIBRIO COSMICO DI DICEMBRE 2021

L’Equilibrio nel guardare alle cose del mondo segue il destino.

Il Sacro equilibrio cosmico di Dicembre 2021 ci tocca e avvolge in un qualcosa che ancora una volta la mente non può spiegare, in quanto, nel Mistero dell’esistere, certe cose, si possono solo sentire.

Il Sacro equilibrio cosmico di Dicembre 2021.

Dopo la lunga notte dell’Essere, s’insinua un lento risveglio, un qualcosa che sopraggiunge goccia a goccia e che, in un graduale crescendo che segue il flusso della natura, porta ad un nuovo equilibrio.

Non possiamo noi, esseri del mezzo, fatti di carne, sangue ed essenza divina, credere illusoriamente che le cose possano arrivare in un lampo.

Quello spetta solo al lampo stesso e a null’altro.

Il Sacro equilibrio cosmico di Dicembre 2021.

Ogni cosa ha un suo flusso, una sua profondità, una sua espressione, evoluzione, maturazione e compimento.

Questa è una Sacra legge che, suo malgrado, l’essere umano è destinato a comprendere ed accettare ad un certo punto del procedere.

Ora siamo a quel punto.

Non aspettarti dunque un esplosione, non vi sarà, o perlomeno, non come tu la ipotizzi nella tua mente.

Il senso della rivoluzione accade in altri termini.

Lo schiacciamento produce dolore, ma dallo stesso se ne estrae l’essenza che consente e regola la vita tutta.

Nel ricercare la giustizia tra gli uomini non troverai ciò che cerchi.

Non è lì che incontrerai la pace a cui tanto aneli.

Non dalla mano umana ti scalderai il cuore, ma dall’abbandono al Sacro esistere attraverso un atto di Fede.

Il Sacro equilibrio cosmico di Dicembre 2021.

Nell’affidarti incontrerai la via e nel percorrerla formerai la nuova impronta.

Non sentirti impacciato e incapace, sii compassionevole verso te stesso e i tuoi simili in quanto, ognuno è già in cerca di un caldo riparo dal gelo tagliente che sta arrivando.

Un gelo che spegnerà i rumori, che fermerà flussi intrisi di putrido e che permetterà solo l’ascolto del respiro nel Sacro battito.

Nel passo indietro colmo di rinuncia verso ciò che ora reputi superfluo per il tuo esistere comprenderai che molto di nuovo ti attende.

E nel riconnetterti alla Fonte sopraggiungeranno le nuove idee, cose che ora ancora non immagini, ma che determineranno l’alba di domani.

Nel fare un passo indentro sentirai la chiamata e risponderai ad essa prendendo consapevolezza del fatto che il tornare indietro è, in verità, il fare un grande passo avanti.

Il Sacro equilibrio cosmico di Dicembre 2021.

Cancella dunque immagini di mancanza, cancella l’inquietudine della rinuncia, dell’accontentarsi, no; qualcosa di grande sta per nascere e consentirà a chi seguirà la via di vivere in maniera dignitosa e decorosa.

Abbiamo l’elettricità, perché rinunciarvi.

Forse può esistere un altro modo per utilizzarla?

Abbiamo la tecnologia, perché rinunciarvi?

Forse può esistere un altro modo per utilizzarla?

Abbiamo ciò che rende pratica e agevole la nostra quotidianità, perché rinunciarvi?

Forse può esistere un altro modo per utilizzarle?

Non pensare in termini di sacrificio come di privazione, non è in questo la via.

La via va percorsa in termini di bellezza e abbondanza, per tutti.

Dunque volgi al vero significato del sacrificio, non privandoti, ma rendendo Sacra ogni cosa, a partire da TE.

La nudità che senti non ti racconta di privazione, di blocco, di restrizione, di impossibilità.

La nudità che senti vuole stimolarti a riconnetterti con l’infinito per farti sentire, dentro, che ne fai pienamente parte.

Allora e solo allora diventerai un Umano Divino.

Allora e solo allora darai veramente Corpo allo Spirito.

E torneremo a guardare le stelle…

Procedo contemplando il mistero che mi avvolge e nel quale respiro il soffio Sacro della vita.

E il viaggio continua…

Se vuoi approfondire con la tua consulenza con i Tarocchi online in video chiamata mi trovi qui.

Possiamo anche restare in contatto su Facebook.

Iscriviti al Gruppo Facebook, ogni domenica, in diretta, dalle ore 11,00, con la possibilità che venga estratto un Arcano per te.

Con Forza, Coraggio e Fede.

Siate Luce! 

Stefania Ricceri 

 

Please follow and like us: