DAL 5 ALL’11-10 MISTERO E ORGANIZZAZIONE

Nel profondo di te per organizzare i tuoi passi presenti e futuri.

Dal 5 all’11-10 mistero e organizzazione ti portano a guardare e ascoltare dentro per vedere fuori e iniziare a muoverti con passo determinato e determinante.

Il Cosmo, con l’innalzamento vibrazionale, adesso ti spinge indentro per porti in ascolto, per sentire.

Un riordino, una riformulazione, una comprensione, una decisione, una direzione, un aggiustare il tiro, una soluzione, una conclusione.

Perché ciò che cerchi non è in nessun altra parte se non dentro di te.

Dunque se non te ne accorgi da te ci pensa il cosmo, ci pensa la vita.

Il mistero ti inonda, il silenzio, la penombra, la vibrazione.

Cosa senti?

Cosa percepisci?

E cosa intuisci?

Come vibri?

No, non ti stai spegnendo e nemmeno fermando, lascia che il flusso ti conduca.

Lascia che quella sensazione di scivolamento verso le profondità di invada e affidati.

Se ti permetterai di fare questo senza timore e resistenza ti arriverà qualcosa di importante.

Di importante per il tuo procedere qui, in questo piano terreno fatto di materia, sangue, fuoco e mistero.

Respira.

Respiraci dentro.

Dal 5 all’11-10 mistero e organizzazione.

L’organizzazione per il tuo avanzare, adesso, è fondamentale.

Sei, siamo tutti, entrati in un turbinio energetico che produce scompigli non indifferenti.

Organizzati.

Mentre la morsa restrittiva si fa sentire, tu organizzati.

Non per una chiusura del mondo imminente.

C’è uno schema però che alza i muri illusori e a te sta non sentirli come concreti e tangibili.

Tutto sta a te.

Ma, organizzati.

Siamo diretti verso un periodo importante, rivoluzionario oltremodo.

Un periodo in cui tutto verrà davvero stravolto e riformulato.

In cui se non ti organizzi rischi di farti schiacciare da un sistema di cose che non fa più parte di quello che adesso sei.

Il punto è che molto probabilmente non te ne sei ancora accorto.

Certe terminologie per indicare mansioni e professioni hanno i minuti contati.

Modalità e quella libertà che tu reputi tale, ma che tale non è, anche.

Dunque organizzati.

Non c’è nulla da temere, questo momento serve per portarti a creare, a costruire la e le nuove realtà.

Lascia stare il coro psicotico e allarmistico.

Vai oltre le normative e i protocolli pur standoci dentro.

E ancora, organizzati.

Dal 5 all’11-10 mistero e organizzazione.

Se farai questo, nel momento più stretto tu non avvertirai alcunché.

Questo perché ti sarai preparato per tempo e in modo sano, responsabile, cosciente.

Questa sarà la tua risposta e le darai il nome di LIBERTÀ. 

Per te, per i tuoi figli, per il vostro massimo bene.

Organizzati.

La società entro breve non sarà più quella che conoscevi e neanche quella che conosci adesso, credimi, se vuoi.

Adesso sarebbe importante che ti organizzassi per riformulare il tuo quotidiano.

Inizia da te, da dentro, poi prendi in considerazione di guardarti bene intorno.

Molto bene intorno.

La realtà circostante ti mostrerà delle cose e la vita te ne offrirà delle altre.

Muoviti dentro.

Dentro di te, tra le mura del tuo ambiente, osserva bene i tuoi spazi e rendili funzionali per ogni esigenza.

Adoperati affinché tu possa avere tutto ciò che ti serve per vivere dignitosamente.

Non sfarzosamente, dignitosamente.

Nel benessere della naturalità delle cose.

Circondati di natura e fluidità.

Organizzati.

Se puoi cerca un luogo connesso con la natura nel senso più ampio del termine, diversamente non preoccuparti, ovunque tu sia puoi fare grandi cose.

Anche se in uno spazio ridotto, anche nel pieno centro cittadino che adesso è colmo di rumore e smog.

Tu organizzati meglio che puoi con quello che hai e vai avanti.

Dal 5 all’11-10 mistero e organizzazione.

Inizia adesso, ma non intendo fai scorta di cibo e acqua.

Non intendo scappa perché sta per arrivare la fine del mondo.

E neanche che saremo invasi dagli omini verdi.

Resta con me con i piedi per terra.

Lascia andare speranze illusorie, promesse farlocche.

Guardati bene dentro e poi guardati bene intorno.

Dopodiché riformula e organizzati.

Fallo per te, non cercare persone con cui comunizzare, in questo momento si è ancora tutti sparpagliati qua e la.

Adesso inizia per te e ripeto, per i tuoi figli.

Arriverà poi, un po’ più in la, eventualmente, il tempo delle alleanze.

Il periodo che andiamo ad affrontare ha ben poco di spiritualnewage, men che meno di dimensionale. 

Nessun salto nelle dimensioni né di luce né stellari né di chissà che altra menata. 

Stai, con i piedi per terra, osserva il cielo, fonditi nell’essenza e dai Corpo allo Spirito.

Lascia che il processo di verticalizzazione si compia.

E ancora affidati.

Fluisci.

Senti.

Ascolta.

Osserva.

Agisci.

Questi sono tempi straordinari, permettiti di vederlo e organizzati.

Inizia adesso e domani avrai la certezza di essere pronto a qualsiasi cosa.

Da dentro vanno nascendo le nuove realtà di domani.

Porta nella terra, vivi nella terra e lasciati avvolgere dal Mistero dell’esistere.

Non ti dico che va tutto bene, però ti dico una cosa importante:

Siamo progettati per farcela!

A tutti i cuori impavidi.

Procedo contemplando il mistero che mi avvolge e nel quale respiro il soffio Sacro della vita.

E il viaggio continua…

Se vuoi approfondire con la tua consulenza con i Tarocchi online in video chiamata mi trovi qui.

Possiamo anche restare in contatto su Facebook.

Iscriviti al gruppo Facebook, ogni mercoledì e domenica, in diretta, dalle ore 21,00, troverai i Tarocchi gratis online, con la possibilità che venga estratto un Arcano per te.

Con Forza, Coraggio e Fede.

Siate Luce!

Stefania Ricceri

 

Please follow and like us: