DAL 3 AL 9-5 IL MISTERO DELLA RISALITA

Dal centro un salto indentro per poter vedere oltre.

Dal 3 al 9-5 il mistero della risalita ci ha portato nei giorni scorsi a compiere un salto indentro al fine di permetterci la guarigione e la risalita turbolenta.

Laddove l’antico si amalgama al contemporaneo, in tempi come questo in cui, all’alba del Nuovo Paradigma, il disordine appare sulle prime, ogni cosa ha un suo preciso senso e criterio.

Il mistero non lo puoi capire, lo puoi solo sentire e lasciarti prendere senza riserve e senza spiegazioni.

Un passo importante viene a compiersi e, nel segnare una ripresa di movimento, non porta avanti bensì indentro.

Le Sacre acque si uniscono e mescolano tra loro così da permettere la trasmutazione che consente, nel fluire dei liquidi, di accorgersi, sentire, vedere.

Un movimento ondoso porta in superficie stralci di vite, emozioni, percezioni, pensieri, odori, rumori, sentimenti.

Nel profondo lontano invece, simultaneamente, antichi codici energetici, composti da acqua solida, sopraggiungono formando una spirale di luci e colori.

Dal 3 al 9-5 il mistero della risalita.

La salita risulta turbolenta in quanto, residui grumosi si sono sparsi nell’aria che compone la coscienza collettiva.

Ciò comporta che ti troverai, di quando in quando, a sbattere su di essi procurandoti delle ferite che, nel guarire, ti lasceranno dei segni.

L’esistere, nel perpetuarsi, fluisce evolutivo e vigoroso.

Noi, quelli di mezzo, possiamo semplicemente imparare a rispettare le Sacre leggi Divine vivendo nella naturalità delle cose.

Non abbiamo più scelta ormai e, anche la resistenza a questo creerà segni importanti su di chi, chiuso nelle proprie convinzioni, non comprenderà che la vita è eterna, noi siamo solo di passaggio.

Domani è un giorno in meno, accorgiti.

Dal 3 al 9-5 il mistero della risalita.

Riscopri la tua Forza Dentro, inizia a vedere oltre l’incertezza e la confusione.

Abbandona la paura di vivere e anche quella di morire.

Abbraccia.

Perdona.

Comunica.

Apprezza.

Gioisci.

Condividi.

Unisci.

Ascolta il Fuoco Sacro dentro di te e cammina nel mondo.

Le turbolenze della risalita faranno sì che, ancora, i tuoi occhi assistano a situazioni impattanti; che le tue orecchie odano parole sprezzanti, vincolanti, minacciose.

Ma tu lascia gridare ricordando che queste saranno le ultime grida di chi già sa che la grande sconfitta lo attende.

Tu non sei un test, non sei un esperimento, non sei un sondaggio, non sei un prigioniero.

Sei un essere umano libero.

Accorgiti.

E, nell’accorgerti di accorgerti, ricordati.

Ricordati di vivere!

… e torneremo a guardare le stelle.

A tutti i Cuori impavidi.

Procedo contemplando il mistero che mi avvolge e nel quale respiro il soffio Sacro della vita.

E il viaggio continua…

Se vuoi approfondire con la tua consulenza con i Tarocchi online in video chiamata mi trovi qui.

Possiamo anche restare in contatto su Facebook.

Iscriviti al Gruppo Facebook, ogni domenica, in diretta, dalle ore 21,00, con la possibilità che venga estratto un Arcano per te.

Con Forza, Coraggio e Fede.

Siate Luce!

Stefania Ricceri

 

Please follow and like us: