DAL 30-8 AL 5-9 COMPRENDERE E ACCORGERSI

Il riflesso dell’esistenza si comprende.

Dal 30-8 al 5-9 comprendere e accorgersi sono due concetti che ci portano a sentire, dentro, fortemente, il senso di un periodo unico e straordinario denso di profonde rivoluzioni. 

Dal 30-8 al 5-9 comprendere e accorgersi

La rivoluzione origina da dentro.

In quanto, se non origina da dentro non origina da nessuna parte.

Dal 30-8 al 5-9 comprendere e accorgersi.

Il viaggio nelle Porte Arcane ha in sé un disarmante, a tratti sconvolgente e misterioso, senso delle cose.

Negli anni ho imparato che nulla mai si muove a caso, tanto meno quando si ha a che fare con i Tarocchi.

Questo perlomeno per quanto mi riguarda, perché, come sempre dico, far danzare tra le proprie mani questo strumento meraviglioso è qualcosa di inspiegabile ed estremamente illuminante al contempo.

Loro si muovono e raccontano, si esprimono attraverso un linguaggio Sacro, toccano le corde interiori facendole vibrare e portando messaggio.

Messaggio volto a chi, con umiltà e apertura, si lascia ispirare dal canto dell’esistere e condurre senza far interferire la razionalità che tutto vuole capire e controllare.

Anche perché, solo attraverso l’esperienza l’essere umano comprende che nulla si può controllare, bensì solo sperimentare, attivamente, nel flusso del Sacro canto cosmico.

Ora, fatta questa premessa, veniamo a ciò che Essi hanno da trasmetterci.

Dal 30-8 al 5-9 comprendere e accorgersi.

Osservare il movimento delle energie attraverso gli Arcani, anche questa settimana, risulta affascinante oltremodo.

Nelle due precedenti settimane abbiamo avuto modo di constatare insieme come il loro sguardo fosse puntato su di noi direttamente.

Se vuoi puoi leggere o rileggere gli articoli qua e qua.

Un preludio a quanto stava per arrivare, adesso, alle porte di un mese di Settembre che sarà, indiscutibilmente, significativo in riferimento le scelte fatte e che faremo lungo il procedere attuale e futuro.

Va da se che ciò che sarà lo determiniamo attraverso i passi presenti come naturale conseguenza.

Come dicevo, mentre nelle due settimane precedenti il loro sguardo era puntato su di noi direttamente, adesso, fatta eccezione per l’ultimo Arcano, Il Papa, sono rivolti al passato.

Non però il passato come riferimento temporale, nel contesto specifico, attraverso il passato vanno dentro nel farci ripercorrere le tappe percorse.

Il fine è farci arrivare alla comprensione e all’accorgersi.

Dal 30-8 al 5-9 comprendere e accorgersi.

Giungiamo dalla forte crisi per la quale la nostra esistenza si è letteralmente stravolta per farci arrivare a sentire, dentro, qualcosa che stava iniziando a prendere nuova vita in noi.

Di per se fatichiamo sempre ad assecondare il cambiamento, tanto più se questo ci porta a perdere, definitivamente, ogni punto di riferimento e sicurezza; seppur illusoria.

Fatto sta che nel corso di questi ormai quasi due anni, abbiamo più volte dovuto fare i conti con noi stessi e con il nostro vedere alle cose del mondo.

Abbiamo dovuto affrontare momenti sconcertanti, disarmanti, stravolgenti.

Alcuni demoni li abbiamo affrontati, altri sono rimasti lì, inascoltati, accantonati nella vana speranza che se ne andassero da soli attendendo che tutto tornasse come prima.

Ora ci stiamo rendendo conto che come prima nulla più tornerà perché la vita ci sta riportando indietro, indentro, a farceli affrontare, quei demoni.

Quelle ombre oscure che ci appartengono e che contribuiscono a comporre quello che siamo oltre ciò che crediamo di essere.

Dal 30-8 al 5-9 comprendere e accorgersi.

Una gestazione dunque che segue la naturalità delle cose per la quale, adesso, da quel punto ad oggi, nel maturare della nostra consapevolezza e dell’esistere tutto, arriviamo a completare il ciclo attraverso un ritornare alle profondità.

Profondità dalla quale troveremo delle cose e per la quale avremo modo di cogliere degli strumenti per dare avvio a Nuovi inizi nel riemergere.

Questo perché ci accorgeremo che oltre l’ombra vi è una grande luce fatta di elementi Sacri che malgrado noi sono in essere e ci indicano costantemente la via.

Un passaggio di consegne determina il crescendo evolutivo che porta, l’Essere in Divenire, a comprende e accorgersi al fine di procedere verso la nuova forma delle cose.

Nuova forma delle cose che è il fine ultimo di questo Vibrato 2021 che ci dice costantemente:

Osserva ciò che si muove“.

Dal 30-8 al 5-9 comprendere e accorgersi.

Questa settimana dunque è il via ad un periodo da affrontare con riguardo e cura, per quello che siamo e per quello che è al fine di formulare e calibrarci al meglio per quello che sarà.

Ogni scelta comporta il lasciare andare qualcosa.

Cosa sei disposto a perdere per andare avanti?

Ogni strumento ha in se il germe della bellezza, se lo vogliamo.

Come intendi utilizzarli?

La domanda dunque non è “come sarà”, quanto piuttosto:

“In che modo posso contribuire alla nascita del Nuovo”?

Ma sopratutto:

“Voglio contribuire alla nascita del Nuovo oppure ancora voglio crogiolarmi nelle resistenze per rifuggire il cambiamento”?

Ecco da cosa deriva la spaccatura di cui in molti parlano.

In definitiva, però, spaccatura non è, in quanto, il cambiamento in questione non cessa di portare avanti la sua opera.

Esso procede inesorabile a prescindere da noi.

Ciò che è in nostro potere fare è scegliere se continuare a resistergli o fluire in lui e con lui.

Questa è la vita, questo il mistero dell’esistere.

Non è una gara a chi ha ragione e chi torto, non si tratta di parteggiare per questo o quello.

Si tratta di comprendere e accorgersi.

Comprendere e accorgersi che il vecchio paradigma con tutti si suoi schemi si è rotto irrimediabilmente.

A noi scegliere se tentare vanamente di ricomporre i cocci o se focalizzarci sulla costruzione del Nuovo.

Adesso abbiamo una grande opportunità di fare un passo decisivo in avanti.

Ci vuole solo un poco di coraggio.

Ci vuole Fede.

Hai tu Fede?

Non rispondere a me, non mi interessa il tuo scontato sì.

Rispondi a te stesso, in te stesso e per te stesso.

Resteremo, resterete, resteranno in pochi, ma da pochi diverremo, diverranno, diverrete molti e molti e molti.

Procedo contemplando il mistero che mi avvolge e nel quale respiro il soffio Sacro della vita.

E il viaggio continua…

Se vuoi approfondire con la tua consulenza con i Tarocchi online in video chiamata mi trovi qui.

Possiamo anche restare in contattosu Facebook.

Iscriviti alGruppoFacebook, ogni domenica, in diretta, dalle ore 11,00, con la possibilità che venga estratto un Arcano per te.

Con Forza, Coraggio e Fede.

Siate Luce! 

Stefania Ricceri

 

 

Please follow and like us: